EVENTI PERMANENTI


Inspire Bodies /Art Show

Live painting a cura di Luca Scopetti
venti artisti si esibiranno in una performance di pittura dal vivo su sagome umane. Arte contemporanea e tatuaggio si incontrano così in una scenografia surreale fatta di manichini stravaganti.
Tattoo Poster Art / Expò 
Esposizione delle locandine in concorso degli artisti selezionati.
Il pubblico sarà chiamato a decretare il vincitore esprimendo il proprio voto durante la durata della manifestazione.
La locandina più votata verrà utilizzata come grafica per la quarta edizione.

Venerdì 20

ore 15:30
Accoglienza tatuatori e apertura della manifestazione

ore 17:00
Sandro Nullo Dj

A 23 anni dalla prima puntata andata in onda in FM su Radio Silver International.
Buon compleanno Radio Utopia!

ore 19:00
StopMakingSensible Dj'screw


ore 21:00
BURLESQUE SHOW:

LILY DE NON Nel ruolo di un misterioso, piumato essere della notte: un numero molto dark ma sempre nello stile del classic burlesque con i ventagli (fan dance) e con pioggia di brillantini.
MIMI' CHAMPAGNE Stupirà il pubblico con la sua camerierina Monella, una scanzonata e imperdibile figura chapliniana.
LILY DE NON Nel ruolo dell'Angelo Charlestone in bianco, con le ali, mima su musiche coinvolgenti e sexy alcune delle più raffinate atmosfere del cinema muto.

ore 21:30
Notturno sospeso
Performance di tessuto realizzate da Duo Edera


ore 21:50
A STEEL WHEEL
Performance di Roue Cyr di Vesta



ore 22:00

ore 22:30

SONALASTRANA IN CONCERTO
Afro beat

BIOGRAFIA SONALASTRANA
Biografia Il progetto "Sonalastrana", nasce nel Settembre del 2008, da un collettivo di musicisti che decidono originariamente di creare una formazione acustica composta da soli fiati e percussioni. Le esibizioni live dei Sonalastrana nel corso degli anni hanno avuto una continua evoluzione; partendo da concerti acustici per strada il gruppo ha iniziato ad affiancare questo tipo di dimensione a esibizioni su palchi e in club in set amplificato. Il concerto ha iniziato sempre più a rappresentare un momento esperienziale, durante il quale i musicisti cercano di coinvolgere chi ascolta in danze e balli come avviene nella tradizione Afroamericana. Dalla nascita del progetto la formazione ha visto l'avvicendamento di vari strumentisti, fino ad arrivare all'organico attuale rappresentato da una big band afro funk di 13 elementi. Le influenze iniziali dei Sonalastrana sono da ricercare prevalentemente in "sua maestà" Fela Anikulapo Kuti, musicista nigeriano e inventore dell'Afrobeat. Tale influenza ha caratterizzato il loro primo disco, "African Attack", (prodotto dall'omonima associazione "Sonalastrana"). Da settembre 2011 il gruppo si è dedicato integralmente alla la produzione di musica inedita sfruttando, nella composizione dei brani, la ricchezza data dai diversi orientamenti musicali di ciascuno dei numerosi componenti, sviluppando così un sound e uno stile originale, che parte dall'afrobeat ma che spazia verso varie contaminazioni funk, rock, reggae e world music. Tale lavoro si è coronato ad Aprile 2013 con il disco "Community". Nella fase di preparazione del repertorio, un importante sostegno al gruppo è stato dato dal musicista livornese Dimitri Grechi Espinoza, che compare come ospite in alcune tracce del disco insieme anche a Paolo "Pewee" Durante e Simone Padovani. Il gruppo è stato finalista all'edizione del Rock Contest 2012 (organizzato da Controradio) e proprio con l'etichetta del contest ha collaborato per l'uscita dell'album Community.

Componenti del gruppo:
Marco Calcaprina (tromba)
Simone Coscetti (trombone)
Nicola Pizzanelli (sax tenore)
Giovanni Ghezzi (sax tenore)
Sigi Beare (sax alto)
Alessandro Froli (sax baritono)
Ilaria Cardini (sax baritono)
Tommaso Tanzini (chitarra)
Livio Ercoli (basso)
Valerio Selva (batteria)
Francesco Condino (congas)
Matteo Ivaldi (bongò clavi)
Mario Ventrelli (shekerè percussioni)

sabato 21

ore 15:00
"Viaggio nel Didgeridoo"
con Jacopo Mattii.

Dalle origini deldidgeridoo fino ad oggi, un viaggio alla scoperta dello strumento aborigeno.
A seguire
"live didgeridoo solo"
performance con Jacopo Mattii.


ore 16:30

ore 17:00
BURLESQUE SHOW:

LILY DE NON Interpreta, il Settecento: una dama che saprà coinvolgere il suo pubblico con le sue settecentesche movenze, il suo ombrellino, i suoi ventagli e un bagno di borotalco...
MIMI' CHAMPAGNE Nel ruolo di un particolare gangster anni trenta: musiche di Fred buscaglione e "Sing sing" di Benny Goodman
LILY DE NON Interpreta la Segretaria, uno dei sogni erotici di sempre in una rivisitazione molto pin-up anni '50, sulla scia del film francese "Tutti pazzi per Rose"

ore 17:30
Notturno sospeso
Performance di tessuto realizzate da Duo Edera


ore 18:00
I LOVE MY MONSTER
a cura della compagnia Fuckin' Bloody Steel di Bologna

La gente spesso tende a guardare con attrazione ciò che più gli crea disgusto.
È per questo motivo che si genera nella mente il concetto di mostruosità usando questo termine in senso negativo.
L'essere mostro però deve proiettare la mente a concepire l'Essere, reale o immaginario che sia, come un essere dalle caratteristiche straordinarie e sovrumane.
È forse per questo che quando qualcosa ci spaventa o ci disgusta per la sua diversità allo stesso tempo non riusciamo a staccargli gli occhi da dosso.

ore 18:30
Contest Tattoo in Studio

ore 20:00
SERATA REGGAE
con l'apertura musicale dei
Bassklaat Sound di Pisa
e con i
Supersonic da Berlino

Biografia Supersonic
Nasce nell'estate del 1998 a Berlino, quando Panza (selector) cominciò a far conoscere il nome del sound grazie ad una rinomata serie di mixtapes. Spider (MC) si è unito al sound nel 1999 ed in breve i due sono diventati una crew consociuta e richiesta in tutta la Germania. Nel 2005 l'mc Danny Fyah si è affiancato a Spider al microfono, e nel 2006 si unito a Supersonic anche "the remix Don" Jr Blender come selector.
Supersonic ha vinto numerosi clash, fra i più importanti troviamo "Kill or be killed" nel 2001, "Riddim Clash 2004 e War in the East 2007.
Alla fine del 2007 Supersonic realizza la prima produzione, il "Devils Angel" riddim, che ottiene un buon feedback internazionale. La release successiva è stata "Zum Zum di Benji Garlin.
Nel 2009 il ritmo "rudie", rifacimento del classico proto-reggae "A message to you rudie" è diventato il tormentone di tutte le dancehall europee, con i numerosi cut dei vari artisti su vinile.
Supersonic Sound ha suonato in una grande varietà di posti e paesi, fra cui Kenia, Gambia, Israele, Trinidad, USA, Giamaica ed in quasi tutte le nazioni europee.
Tutti gli stili che hanno a che vedere con i Caraibi vengono selezionati: dallo ska al roots reggae, dal lovers alla dancehall fino alla soca. Il loro intento è esprimere l'entità e la profondità della musica caraibica, non solo certi periodi o settori.


domenica 22

dalle ore 12:00 alle ore 18:00
BODYPAINTING DAL VIVO
con le modelle Vanessa Ferri e
Chiara Manese

a cura della truccatrice
Eleonora Ishtara

www.facebook.com/EleonoraIshtaraMakeUp?ref=hl

ore 15:00
NERVOVAGO IN CONCERTO
alternative rock

I Nervovago sono un power trio alternative rock nato nel 2010 e formato da Luca Scopetti, voce e chitarra, Rossella Procope al basso e Alessio Toti alla batteria. Il nostro progetto è un box artistico cervello + cuore + digestione. La musica come una tela bianca: le maschere, i colori , i suoni, i dolci in copertina, le parole strette tra i denti.
"Mi accorsi che ero entrato in un buco nero: non era la musica, era una forza del male"
(cit. RS)
www.nervovago.com

ore 17:00
CIRCUS PAIN
a cura della compagnia Fuckin' Bloody Steel di Bologna

in questa performance vogliamo mettere in evidenza come l'uso e l'abuso degli animali nei circhi sia non solo dannoso agli animali stessi, ma anche una scelta diseducativa per chi il circo lo vive come spettatore. si vuole quindi far notare che l'abilità di un circense non sta nel domare un animale, ma nel mettere il proprio corpo e renderlo arte.

ore 18:00
CONTEST TATTOO IN CONVENTION

ore 19:30