Venerdì 14

 

ore 15.00
Apertura manifestazione

Seminario sulla Tecnica del
tatuaggio Realistico Black & Gray

a cura di Stefano Tognoni

Per info e contatti:
nocturnotattoo@gmail.com
2018@pisatattooconvention.com 
Tel. 348-5308210

Sponsored BMD Tattoo Supply

In occasione del gemellaggio con la Tattoo Week di Rio de Janeiro e San Paolo  

ospitiamo  l’Associazione Culturale Italo Brasiliana Encontro

una serie di iniziative per conoscere meglio la cultura brasiliana.
L’associazione culturale italo-brasiliana Encontro nasce l’11 febbraio 2012 a Pisa da un gruppo di persone già unite da un progetto partito il 29 ottobre 2010 con il nome di “Pisa incontra il Brasile”.

dalle ore 20:00 alle ore 22:00
Roda di Capoeira

a cura di
gruppo Capoeira Angola Guerreiro de Palmares Pisa
Prof. Galo Preto


La capoeira, lotta di liberazione degli schiavi africani, è oggi arte marziale brasiliana.
E’ un gioco/lotta accompagnato da canti e strumenti, in cui non esistono vincitore e vinto; permette all’allievo di sviluppare la coordinazione motoria, il senso del ritmo, aumenta i riflessi ed l’elasticità. Una bella e completa attività sportiva per bambini e ragazzi.

ore 24.00
Chiusura manifestazione

Sabato 15

 

ore 10.00
Apertura manifestazione

ore 15:30
Performance “Instinctu”
progetto di pittura legato alla tecnica del bodypainting

a cura di Trame a Pois

L’uomo col suo respiro ed il suo corpo, con la sua forma in perenne mutamento,
diventa parte integrante del dipinto per regalare una terza dimensione all’arte pittorica.

dalle ore 16:00 alle ore 22:00
Animazione con costumi brasiliani

a cura di Simona Furacao Show

ore 18:00
PERFORMANCE DI CORDE 

A cura di:
 Ilaria Macis
 Sarca Luca Martello
 Winter Giulia Gianni
 Estèban Puzzuoli 

ore 19.00
Contest Tattoo 


Presenta Alessio di Menza
(speaker e inviato di Radio Incontro)
Conduttore di eventi e manifestazioni artistiche, musicali e culturali della Toscana.

ore 24.00
Chiusura manifestazione

Domenica 16

 

ore 10.00
Apertura manifestazione

dalle ore 14:00 alle ore 20:00
Animazione con costumi brasiliani

a cura di Simona Furacao Show

ore 15:30
Performance “Instinctu”
progetto di pittura legato alla tecnica del bodypainting

a cura di Trame a Pois

L’uomo col suo respiro ed il suo corpo, con la sua forma in perenne mutamento,
diventa parte integrante del dipinto per regalare una terza dimensione all’arte pittorica.

ore 17.00
Contest tattoo


Presenta Alessio di Menza
(speaker e inviato di Radio Incontro)
Conduttore di eventi e manifestazioni artistiche, musicali e culturali della Toscana.

ore 18.00

PERFORMANCE DI PLAY PIERCING
di Alexandre Fuser

Nato a San Paolo in Brasile nel 1971.
Fin da piccolo nutre passione e fortissima curiosità per la Body Art, nata per caso, visitando un parco indigeno ed entrando in contatto con esso….
In quel luogo magico ed esoterico, la sua creatività ha trovato il giusto posto, divenendo un mestiere nel susseguire degli anni.
Nel 1996 inizia la sua carriera di “Piercer” nello studio della sorella sito nella città di Amsterdam,
in seguito nel 1999 decide di trasferirsi in Italia.
Attualmente vive a Figline Valdarno dove ha il suo propio studio Tattoo e Piercing Alexandre Vigevani Fuser …Trova la giusta dimensione lavorando e collaborando con grandi maestri e professionisti di altri Tattoo studio, ampliando la sua esperienza.
Alexandre da molto tempo dedica la sua professionalità come docente piercing per la Regione Toscana.
Conosciutissimo nella movida notturna e varie manifestazioni per la sua grande capacità nell’eseguire performance suggestive di “Body Modification” e “Sospensioni”.
Un maestro nell’ambito del piercing, pulito nella tecnica ed originale nella messa in scena! I suoi spettacoli, sempre differenti, portano con sé un’invidiabile sangue freddo!!!

ore 21.00
Chiusura manifestazione

Esteèban Puzzuoli (fotografo)

Il gruppo collaborativo che ha unito qualità artistiche, oltreché umane è un gruppo a tema Shibari (corde/bondage), formato da Ilaria Macis (tatuatrice e grafica), da Sarca Luca Martello e dalla moglie Winter Giulia Gianni (shibari Master and model performers) e da Estèban Puzzuoli (fotografo); il progetto cerca di spiegare al meglio al pubblico il tema delle corde, tramite una mostra fotografica/grafica, una suggestiva performance di corde e fotografie di questi elementi combinati (performance di corde e mostra grafica).
La mostra grafica a tema shibari nasce a sua volta da progetti studiati e realizzati come tatuaggi. Con questo progetto vogliono promuovere gli aspetti più intimi e profondi delle corde e le loro enormi qualità estetiche .

Contestualmente proporranno una mostra fotografica, dal titolo PLURIFEMMINEA TATUATA BELLEZZA, (supportata da 20 fotografie 50×70) nata, ispirandosi alle note “suicide girls“, prodotto iconografico di massa, per ricordare a tutti che non esistono solo donne “social” molto tatuate e modellate chirurgicamente, ma anche donne comuni, molto tatuate e con vite normali: mamme di famiglia, lavoratrici e donne dalla bellezza normale che, a differenza della modella sul social, vengono ancora ghettizzate perché piene di tatuaggi.
Attualmente la cultura pop e i social hanno permesso l’apertura di questo tema ad un pubblico più ampio, fino a poco tempo fa erroneamente demonizzato e relegato, come accade per il tema corde/shibari, all’ area bdsm.

Esteèban Puzzuoli (fotografo)